Ryohei Hase. Incubi e animali antropomorfi

ryohei hase digital paint

Laurea presso la Tama Art University di Tokyo e quattro anni di esperienza nel settore dei videogame con la Bandai Namoc sono il background di Ryohei Hase. Attualmente lavora come illustratore freelance, in particolare nel settore discografico (realizza l’artwork per band giapponesi) e con aziende internazionali. Quello di Ryohei Hase è uno stile iperrealista che non passa inosservato. Caratterizzato da dettagli curati, scenari complessi, forme e composizioni surreali, crude e a tratti angoscianti. Per farlo fonde pittura, illustrazioni, disegno a mano libera e Photoshop.

Leggi tutto

Zdzislaw Beksinski e gli incubi che diventano arte.

Zdzislaw Beksinski

Fotografo di successo nella Polonia comunista, non ha mai disdegnato l’uso di plastica e metallo durante le estemporanee sortite nel mondo della scultura. Per sette anni, in quello che lui stesso definisce periodo barocco, Zdzislaw Beksinski ha una carriera di tutto rispetto, vincendo numerosi premi e ricevendo riconoscimenti anche fuori dai confini nazionali.

Leggi tutto

Marcin Owczarek e La Manipolazione Digitale

Marcin Owczarek

Gli studi iniziati a vent’anni presso il College of Photography di Breslavia, sono la logica conseguenza di una passione che nel polacco Marcin Owczarek è nata in giovane età. Una laurea a pieni voti e la menzione d’onore per la sua tesi conclusiva, Brave New World, finiscono per trasformare questa attitudine in una vera e propria carriera. Per il ventottenne di Wroclaw è fondamentale osservare quanto le nuove tecnologie siano in grado di influenzare i comportamenti e le abitudini delle persone, interagendo con l’ambiente che le circonda.

Leggi tutto

Anton Semenov e la digital art

Snowman

Illustratore e designer pubblicitario russo, precisamente di Bratsk, classe 1982. Si avvicina al mondo della grafica digitale nel 2007, facendosi notare fin da subito per le sue opere decisamente particolari. Per qualcuno forse anche inquietanti vista la forte componente dark e horror che caratterizza ogni sua tavola.
I disegni sono la rappresentazione visiva del mondo che ci circonda.
Il mondo intorno a noi è pieno di cose, io sto cercando di vederle da angolazioni diverse, per usarle come base per i miei lavori”.

Leggi tutto

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy